Che cos’è il copywriting

Che cos’è il copywriting

Se stai leggendo questo articolo è perché ti stai interessando al copywriting e ti stai chiedendo: “Che cos’è il copywriting?”. Cerco di rispondere in modo breve ed esaustivo alla domanda.

Il copywriting è la capacità di scrivere contenuti persuasivi per il web, al fine di creare attenzione e raggiungere un obiettivo di vendita.

Oggi, questa definizione può essere ampliata e il copywriting viene considerato in molti ambienti “la capacità di scrivere in modo persuasivo”. Si può quindi adattare a molte situazioni: mandare un’email ad un collega; rispondere in modo scritto per dare assistenza ad un cliente; scrivere un sms ad una persona con un obiettivo ben preciso.

Se rimaniamo nel contesto originario in cui la parola nasce, di sicuro dobbiamo considerare che uno degli obiettivi principali del copywriter è la vendita.

Quindi il copywriter è la figura professionale che si occupa di scrivere testi che siano in linea con il pubblico di riferimento (di un’azienda) e che attirino l’attenzione. È una figura che nasce all’interno delle redazioni giornalistiche, il copywriter era tendenzialmente un giornalista che scriveva annunci con l’obiettivo di vendere.

Nel 2019 quando si parla di copywriting viene naturale associare la parola al mondo di internet, soprattutto a Pubblicità, Blog, Siti internet, Email Marketing, Social Media come Facebook. Sempre più aziende introducono la figura del copywriter che lavora affianco ad altre figure professionali come: social media manager e art director.

Se all’inizio dello scorso secolo il copywriter poteva puntare sulle ottime capacità di scrittura, oggi è sempre più alla ricerca di tecniche e strategie di persuasione che possano catturare l’attenzione del pubblico.

Ecco 3 esempi vincenti di copywriting che ho selezionato per te:

Lindt& Sprüngli: L’irresistibile scioglievolezza

È una nota azienda specializzata nella produzione e vendita di dolci e cioccolato di lusso. Da anni apprezzo la loro comunicazione: dal payoff ai copy attentamente studiati, come lo storytelling dei Maestri del Cioccolato di Lindt.

Il payoff rispetta esattamente sia la descrizione attenta dei cioccolatini, con la caratteristica inconfondibile della morbidezza dei cioccolatini, sia la percezione sensoriale di chi guarda e ascolta la pubblicità.

10 punti per Lindt

Costa Crociere: Benvenuti alla Felicità²

Dopo l’incidente della nave Concordia Costa Crociere ha investito molto in comunicazione e sicuramente, visti i dati favorevoli, è riuscita nell’intento di far percepire un viaggio con Costa crociere come un momento felice e spensierato. Meravigliose città, giornate di sole e divertimento sono visivamente gli aspetti da notare nelle pubblicità di Costa e un payoff sicuramente adeguato all’obiettivo.

Apple: Think different

Che dire di Apple? Basta andare sul sito ufficiale dell’azienda per rendersi conto di come ogni singola frase sia uno studio di copywriting.

Ti dico solo che non appena ho visitato il sito ho dovuto cliccare assolutamente su questa nuova news Apple TV per l’autunno 2019.

Spero di aver risposto alla tua domanda “Che cos’è il copywriting?”, se l’articolo ti è stato utile Commenta e Condividi sui Social con i tuoi amici.

 

Ti abbraccio.

Nadia

error: Content is protected !!

Pin It on Pinterest